A volte si fanno le cose senza pensare, e non vi nascondo che io non ci avevo fatto caso. Ho letto qualcosa in rete ma l’esempio fatto con il mio profilo è ancora più evidente.

Ho creato un album e caricato una foto con due utenti (mio fratello e mia sorella 🙂 )

riconoscimento facciale profili facebook

…e il loro nome mi compare sotto…non devo taggare ma solo confermare 😦

Credo che con il riconoscimento facciale automatico Facebook abbia davvero buttato via quegli ultimi pezzetti di privacy che ci vantavamo di tutelare.

Io, personalmente, ho sempre dato per scontato che utilizzasse i FOAF o i tag recenti..l’idea di un software che utilizza formule matematiche complesse e un’enorme potenza di calcolo un pò mi dà sui nervi!

La tecnologia utilizzata si chiama Divvyshot..la motivazione ufficiale fornita da Facebook? Semplificare le operazioni di tagging…ma dai!!!

Ovviamente c’è il modo per disattivare la funzione, come tutte le altre fastidiose..per cui io la condivido.

Dal menu impostazioni privacy..(che diventano sempre più complicate da capire, chissà come mai…)

.. vi prego…  disattivate questa orribile applicazione!!

Attenzione alle foto scattate di sorpresa…e se eravate già a conoscenza di questo riconoscimento facciale…me lo volevate dire?!!!

Annunci