Archivi per il mese di: luglio, 2013

link-buildingNon ne parlo mai..perchè?

Perchè io non riuscirei mai a dire ad un lettore, che magari sta cercando qualche consiglio sul Web per migliorare il suo sito, COME FARE LINK BUILDING 😦

Ci sono troppi fattori che si intersecano e se non conosciamo tutte le variabili rischiamo di fare un buco nell’acqua, nella migliore delle ipotesi, o di essere penalizzati.

Leggendo un po’ sull’argomento, possiamo dire che prima di avere un link dobbiamo valutare:

  • qualità
  • utilità (nei comunicati stampa)
  • autorevolezza
  • reputazione
  • guest posting (fatto bene però)

Ecco.

Adesso provate ad ottenere dei link 🙂

Queste sono informazioni estrapolate da prestigiosi blog di settore…che poi ahimè sempre la stessa storia:

  • Matt Cutts parla per voce di Zio Google
  • Tutti scrivono pari pari quello che ha detto
  • Nessuno spiega o magari racconta il proprio punto di vista

Io vi posso dire che zio G vuole sempre più penalizzare i giochini che si facevano una volta (scambio link, acquisto di link etc.etc.).

Per fare ciò lui punta sulla qualità del link, sull’autorevolezza della fonte. Sul criterio con cui parte quel link, per esempio dal comunicato stampa…

Ottenere link in maniera naturale, è il primo passo verso il successo del vostro sito Web. Non è sempre facile, anzi non lo è quasi mai…e allora?

Allora con cautela, e tenendo sempre in considerazione questi avvertimenti, ci creiamo una strategia di link building, magari affidandosi a qualcuno esperto del settore, che per principio del post io non linko
🙂

Sempre numerosi e sempre carini i lettori..io ultimamente un po’ meno, ma mi sto dedicando ad alcuni progetti che spero di raccontarvi a breve sul blog.

te lo regalo se vieni a prenderlo

Da qualche tempo su Facebook c’è questo gruppo (anzi questi, perchè ce n’è uno per ogni regione credo) che nasce da una grandiosa e semplice idea: hai qualcosa che non usi più? Beh te lo regalo se vieni a prenderlo.

Vi dico che ho regalato qualcosa a mamme che avevano bisogno..e sono stata molto contenta.

Ultimamente però ho notato

  • sono molte più le richieste di Cerco che quelle di Offro..e in un periodo di crisi come questo ci sta..
  • su 10000 e passa iscritti io ne vedo attivi una 5o ina
  • i regali vengono assegnati sempre agli stessi (il criterio è uno mette il post e sotto tutti rispondono coda…poi chi ha scritto il post decide a chi darlo)
  • qualcuno che si è permesso di farlo notare è stato allontanato dal gruppo
  • gente che di tanto in tanto (secondo me lo fanno per bilanciare i cerco con gli offro…regala cose improbabili (tipo vaso rotto…o figurina smangiucchiata…ve lo giuro)
  • molti degli iscritti sono iscritti anche a gruppi di vendita usato (fatevi qualche domanda)

La cosa più assurda è l’amministrazione del gruppo.. gestito da admin impazziti che secondo me hanno sì e no il loro profilo su Facebook e di Social non capiscono una mazza!!

Allora..prima di iscriverti al gruppo (che poi è un gruppo chiuso e i famosi admin devono accettare la tua richiesta, manco fosse la loggia p2) ti invitano a leggere il regolamento..

Una serie di bla bla bla…uguali per tutte le regioni..e poi una bella frase che ti avverte che se utilizzi in modo scorretto la bacheca per altri scopi che non siano quelli di “cerco” e “offro”..loro ti cancelleranno il post.

In particolare dagli accordi del gruppo, al punto 4 si legge

La BACHECA non può essere utilizzata per promozioni, commenti personali, discussioni o per lasciare informazioni di qualsiasi genere. Gli eventi correlati al gruppo e le comunicazioni dello staff, fanno eccezione all’indicazione di pubblicare unicamente annunci OFFRO/CERCO;

E va bene

Ma se ti permetti di commentare un post di qualcuno, magari dando un consiglio … ecco che spunta l’admin di guardia che si inserisce nella discussione e ti invita a cancellare tutto il post.

MA COME VI PERMETTETE?

MA SAPETE COME SI GESTISCE UN GRUPPO??

COS’E’ UNO SCHERZO DAI…

Questo lo scambio mail con uno degli admin del gruppo che ancora una volta è entrato in una discussione tra mamme e ha detto di cancellare il post

  • Imma Pinto
    cmq non va bene fidati…
    cancellate pure il mio commento, ma sinceramente fossi in voi farei un corso social
    assurdo “eliminare i post”????????

  • Scusi ma di cosa parla?
  • Imma Pinto
    del suo commento al post sul gruppo. stavamo scherzando sul fatto del girello che nn si apriva o era rotto e lei è intervenuta dicendo cancelli il post. Infatti il post è stato rimosso…ma che atteggiamento è?
  • Io non ho rimosso nulla ma dato solo un consiglio

  • Imma Pinto
    qst consigli spuntano sempre qnd si chiacchiera…nn mi piace. Nn so se tu sei una resp del gruppo ma fidati qst atteggiamento vi sta portando via parecchi iscritti e cmq io nn ho mai visto una cosa del genere i post nn si cancellano mai!
  • E se leggesse regolamento si risponde sotto i cerco solo per offrire un dono, non per dire ad un utente che il girello non regge il figlio perché grasso
  • Imma Pinto
    il post diceva cerco girello pk quello che mi hanno dato su qst gruppo è rotto…ma almeno prima di dire di cancellare …leggete? cmq mi dispiace ma nn mi piace più il gruppo 😦
  • Le ripeto che l utente ha rimosso non noi!!
  • Imma Pinto
    e grazie…voi intervenite per dire “le consiglio di”…cmq nn fa nnt era solo una critica per farvi migliorare
  • Le critiche non si fanno aggredendo (????) gli Admin.Visto il suo atteggiamento e che il gruppo non è più di suo gradimento ne viene allontanata per 10 giorni,se poi volesse rientrare mi contatti. Buona giornata.

Volete un consiglio?

Se volete regalare qualcosa, che è giustissimo fare, uscite per strada e datelo ai bisognosi..