Eh eh

Questa discussione qualche tempo fa era quasi più frequente di “è nato primo l’uovo o la gallina”.

Quando ti trovavi a parlare con qualcuno del settore al solo nominare l’articolo determinativo sbagliato, si apriva il dibattito.

Io raramente quando parlo di SEO, anche quando ne scrivo, ho bisogno di mettere l’articolo, ma se mi capita io dico IL SEO.
E lo so…vergogna per tutti i seguaci di Giorgio Tave che ripetono nei post sui blog, nei forum e alle conferenze che bisogna dire LA SEO.

Non so voi, ma quando ho iniziato ad affacciarmi al mondo SEO (ecco qui l’articolo non ci voleva), si parlava al maschile.
Ma chi fa Seo, e quindi o è un geek o peggio ancora un nerd…è anche polemico.

L’harem di Giorgio Tave ha deciso che si dice La Seo…ma non lo trovo corretto.

Se ci pensiamo, in italiano se una parola termina con la vocale o, come articolo usiamo il maschile

1 a 0 per me

Se ci mettiamo che secondo l’Accademia della Crusca
“L‘uso prevalente, e logico, è quello d’usare l’articolo richiesto dalla fonetica, cosí come è comune anche davanti agli acronimi, che pronunciamo divisi per lettere o uniti per sillabe a seconda della possibilità offerta dalla lingua: l’FBI (pron. “l’ef-bi-ei”), ma la FONIT (“la fonit”: fonografica Italia); l’RCA (“l’erre-ci-a”), ma i ROS (“i ROS”, reparti operativi speciali); l’SRCM (“l’esse-erre-ci-emme”, Società romana di costruzioni meccaniche), ma la STET (“la stet”), la SME (“la sme”); gli SUA (“gli sua”, Stati Uniti d’America, secondo la vecchia abbreviazione ancora in uso quarant’anni fa), ecc. Direi che l’articolo usato anticipa come andrà pronunziato l’acronimo.  ”

Vuol dire che dovremmo pronunciare la-ess-i-ou
2 a zero per me, perchè tutti dicono “La Seo”

“Il Seo” suona meglio, non sembra ci sia alcuna forzatura, mentre stai parlando del Web, del Posizionamento, etc etc..
3 a zero

Anche altri acronimi che terminano con la lettera O importati, hanno l’articolo femminile → La Fao, per esempio
3 a 1, ma ho vinto io 🙂

A voi i commenti.

Google

Annunci