Dopo il pinguino, il panda adesso arriva il Colibrì.
Google colibrì

Si parla del nuovo algoritmo di Google, Hummingbird – Colibrì, stavolta senza toni minacciosi per noi SEO, ma si dice che il cambiamento sarà forte e evidente,. Quindi nessuna minaccia ma sempre sul chi va là.

L’algoritmo deve tenere il volo, eh il passo..perchè le query si stanno evolvendo, la gente fa le ricerca dai mobile con i comandi vocali..

Questo dovrebbe risolvere anche quel fastidioso risultato in SERP quando facciamo una domanda e la risposta è sempre il solito Yahoo answers 🙂

Tipo questa

Immagine

Scherzi a parte, le donne si depilano perchè è giusto che sia così e il Colibrì inciderà sull’importanza del title, per forza.

Annunci