Archivio degli articoli con tag: social media optimization

Perdonate la battuta “strumento da Urlo-z”…ma ho testato questo strumento gratuito online ed è davvero utile.

Inserisci l’url del sito e Urloz estrapola tutte le informazioni Seo Sem e Smo!

Resta il fatto che io, per deformazione professionale, e un pò anche per abitudine, non posso fare a meno del plugin SeoQuake…ma Urloz ti fornisce una serie di probabili informazioni che  messe a confronto tra loro possono fornire una visione di insieme fondamentale per considerare possibili strategie Seo Sem o Smo.

Per professionalità non ho “provato” con l’url di un cliente…ma di un sito ahimè troppo famoso, il sito del mio caro amico Zuckerberg.

inserimento di un dominio urloz

Inserendo il nome dominio avremo a disposizione una miriade di informazioni in una sola pagina

risultati ricerca urloz

Piccola pecca…non riconosce i terzi livelli. Nessuna informazione, quindi, sui nostri blog su piattaforme come wordpress o blogspot.

So che ci sono strumenti simili online..ma secondo me questo è fatto proprio bene!

Sfogo personale…visto che questo resta sempre il mio diario 🙂

Scrivere post sul proprio blog, e, soprattutto, di argomenti strettamente collegati al proprio lavoro quando potrei dedicare del tempo al mio nano… non è il massimo..credetemi..anche se amo quello che faccio.

Devo partire a giorni…ritornare a Napoli e non per una vacanza…per cui sto cercando di mettere a posto tutte le lavorazioni in corso..contattare i clienti, rispondere alle mail. Per questo motivo durante la giornata non riesco a trovare 5 minuti (pause comprese) per dedicarmi al blog…ma aggiornare il diario è un’esigenza prima di tutto per me e poi per rispetto dei miei geek lettori…che aumentano di giorno in giorno!!

Scrivere un blog non è difficile…
è difficile viverlo!

Annunci

Ho sempre saputo dell’influenza dei social network, facebook e twitter in particolare, sul posizionamento delle prime pagine nelle SERP di zio Google…ma leggere questi dati mi dona una piacevole sensazione di inquietudine…

 

and the winner is….. “facebook shares”…

Ma quel è l’impatto sul posizionamento? Io direi decisivo…e come ho già detto con il post sul Panda Update è impensabile fare SEO ignorando questo dato di fatto.

Le correlazioni sui dati sociali e i link sono davvero impressionanti

 

è evidente una correlazione positiva fra le condivisioni su Facebook e il buon posizionamento, un pò meno per Twitter.

Vista l’importanza e, soprattutto, l’impatto forte che la condivisione su Facebook ha sul posizionamento..è fondamentale concentrare le proprie risorse su come ottenere un maggior numero di condivisioni da parte degli utenti di Facebook…come?

Beh…Google Panda ci ha avvertito…concentrandosi sui contenuti di qualità e originali!!

Mi rendo conto ogni giorno che il nostro ruolo SEO e SEM deve inevitabilmente fare i conti con un altro simpatico acronimo: SMO.

Non puoi occuparti di posizionamento, ottimizzazione, indicizzazione, campagne pay-per-click senza dare un ruolo di primaria importanza ai social network, purtroppo.

L’azione sociale in internet è sempre più decisiva per il posizionamento nelle serp.

Con Google Panda (che mi è particolarmente simpatico perchè mi ricorda il migliore amico di mio figlio, Kung Fu Panda) e il pulsante +1 ho la sensazione che il posizionamento sarà influenzato prima dagli utenti e poi dagli spider. Spero di sbagliarmi 🙂